Il corso in preparazione alla Cresima per i ragazzi è articolato in due anni ed è rivolto a coloro che sono iscritti almeno al secondo anno della scuola media. E’ previsto un incontro a settimana, naturalmente oltre alla partecipazione alla Messa domenicale.

Attraverso gli incontri del PRIMO ANNO si ripercorre brevemente la storia della salvezza, con particolare riferimento ad alcuni personaggi, come Abramo, Mosè, Davide, fino ad arrivare a Gesù, vero centro di tutte le attività. Nel SECONDO ANNO attenzione particolare è rivolta alla Chiesa e ai sacramenti. Un terzo anno vero e proprio non esiste, ma alcuni incontri sono previsti prima della celebrazione della Cresima, alla fine di ottobre.

Filo conduttore che percorre tutto il corso dei due anni è la partecipazione alla Santa Messa: i ragazzi partecipano tutti insieme alla celebrazione delle 9,30 della domenica insieme ai loro catechisti. Lo scopo è quello di far comprendere loro l’importanza della Messa come punto centrale della vita del cristiano anche dopo il catechismo. Agli incontri settimanali vanno aggiunti anche due ritiri di un giorno nei “tempi forti” dell’anno, Avvento e Quaresima, e il ritiro di 3 giorni che si svolge prima della Cresima, generalmente ad Assisi.

Il corso di catechismo, tuttavia, non è soltanto un momento di apprendimento, ma è anche un momento di incontro e divertimento: accanto agli incontri vengono organizzate gite (come quella sulla neve), campi scuola, cene insieme (come quella di fine anno). L’obiettivo è quello di fare amicizia e di dare la possibilità ai ragazzi di continuare a coltivarla anche dopo la fine dei due anni, partecipando eventualmente ad uno dei tanti gruppi post-cresima che la realtà parrocchiale offre.

pagina a cura di Alessandro C.