Giovani coppie

Il gruppo parrocchiale “giovani coppie” propone una serie di incontri mensili per proseguire un cammino di fede e di condivisione con temi particolarmente vicini alla dimensione cristiana di famiglia. Gli incontri sono curati dal diacono Paolo Verderame.


Gli inizi

giovane coppiaAl termine di alcuni Corsi di Preparazione al matrimonio, nel 2012, diverse coppie manifestarono il desiderio di continuare in qualche modo a vedersi dopo il corso. Fu così che io e mia moglie Filly pensammo, in accordo con il parroco di allora, don Franco Mortigliengo, di provare ad incontrarci …e fu così che nell’ottobre 2013 ci ritrovammo con 7 coppie ad iniziare questa esperienza di cammino insieme.

Privilegiammo all’inizio la dimensione della conoscenza, creando un clima di famiglia, e quell’anno ci incontrammo 5 volte. Vivemmo nel mese di marzo 2014 un’esperienza significativa presso il Monastero delle Clarisse di Civita Castellana, durante il quale, in un clima di amicizia e fraternità, dopo aver pregato insieme, decidemmo di dare seguito a questa esperienza. In modo forse inconsapevole stavamo gettando le basi di un gruppo che da 5 anni cammina insieme.

Alcune esperienze significative: il 17 gennaio 2015 abbiamo condiviso la gioia della mia Ordinazione Diaconale; nel 2016, Anno Giubilare della Misericordia, abbiamo vissuto un’esperienza di pellegrinaggio con attraversamento della Porta Santa della Basilica di S. Giovanni in Laterano. Accanto a tanti momenti di gioia non ne sono mancati alcuni che ci hanno visti stretti nel dolore per la perdita di qualche nostro caro o nella vicinanza in un periodo difficile per qualche famiglia.

giovani coppie Da allora ad oggi diverse coppie si sono unite a noi, alcune delle quali – dopo un periodo più o meno lungo – hanno deciso di lasciare il gruppo. Tanti sono stati i momenti “di famiglia” vissuti insieme, primi dei quali, la nascita dei figli che hanno allietato e movimentato (in tutti i sensi) il nostro Gruppo. È stato bello ritrovarsi come famiglia a celebrare insieme i Battesimi dei bimbi.

Nel tempo si sono tessuti rapporti e legami di autentica amicizia tra le coppie, che spesso si incontrano anche al di fuori della vita del Gruppo, in un contesto di vita familiare. Inoltre il condividere le riflessioni personali, nonché i momenti di difficoltà personali e di coppia nei vari incontri, ha permesso anche il crearsi di un clima intimo. Oggi siamo 9 coppie che continuano a camminare insieme.

Cosa vuole essere il Gruppo Giovani Coppie?

Da subito con le coppie, io e Filly, siamo stati chiari: non si sarebbe trattato della prosecuzione del corso prematrimoniale. La nostra proposta era quella di fare in modo che delle coppie/famiglie si incontrassero e camminassero insieme mettendo in comune, e a disposizione di tutti, la propria storia personale e di famiglia.

coppia giovaneOvviamente tanto spazio lo occupa il confronto sulle dinamiche che caratterizzano la vita di una nuova coppia e famiglia… da qui il nome Giovani Coppie. Ma non volevamo ritrovarci insieme per parlare e confrontarsi solo tra di noi. Proprio perché crediamo che il Signore abita le nostre famiglie abbiamo sempre cercato e vissuto, in ogni incontro, il confronto anche con la Parola di Dio, che rappresenta per noi la “lampada per i nostri passi”.

Tutto questo con una caratteristica: la porta sempre aperta! In entrata e in uscita. Chiunque infatti può condividere questa esperienza di famiglia senza dover aspettare un momento preciso o l’inizio del nuovo anno, né tantomeno il matrimonio. Abbiamo tra di noi, al momento, anche una coppia che deve ancora sposarsi e che ha scelto di condividere questo cammino anche come accompagnamento al matrimonio. Non ci sono limiti di età!

Il nome “Giovani Coppie” è riferito al tempo della costituzione della famiglia e non all’età anagrafica. È bella la verticalità che pian piano si comincia a delineare all’interno del gruppo: ci sono infatti coppie con più o meno anni di matrimonio che mettono in comune l’esperienza dell’essere famiglia. E l’essere assortiti anche per età anagrafica arricchisce il nostro confronto e il nostro stare insieme.

Ci incontriamo una volta al mese. Quest’anno, 2017-18, abbiamo scelto il sabato pomeriggio (16:30-19:00) secondo un calendario condiviso insieme a settembre. Ci ritroviamo generalmente in parrocchia ma non è infrequente incontrarsi anche a casa di qualche famiglia.

sacra famigliaI nostri incontri, che seguono un calendario tematico (che potete visionare e scaricare) generalmente sono così strutturati: preghiera iniziale, la coppia che ha preparato l’incontro lancia la tematica e favorisce così la dimensione del confronto. Merenda e coffe break. Quindi c’è uno spazio dedicato all’ascolto e condivisione di una meditazione su un brano della Parola di Dio che fa eco al tema dell’incontro. E con la preghiera e la benedizione del Signore concludiamo i nostri incontri.

Lo “slogan di questo anno” scelto per la comunità parrocchiale è: “Maestro dove abiti? …. #Seguimi!” e la famiglia è uno dei luoghi privilegiati dove il Maestro abita, e noi qui lo vogliamo incontrare per imparare a riconoscerlo nella vita di tutti i giorni e nel rapporto con gli altri.

Beh che dire?…..non resta che dirvi: vi aspettiamo!

diac. Paolo Verderame


Per informazioni potete contattare il Diacono Paolo all’indirizzo email: paolo.verderame@gmail.com